Località: 
Hotel
Data di arrivo:
Notti
Camere:
Adulti:
Bambini:
Codice cliente
Special code
INC Hotels

 

PARMA E PIACENZA, CAPITALI DEL DUCATO.
PRENOTA ORA
PARMA E PIACENZA, CAPITALI DEL DUCATO.

 

 

 

 

Info turistiche a Reggio Emilia

 

Reggio Emilia: Gli imperdibili da visitare...

 

Sorta lungo la via Emilia di origine romana e che collega, oggi come allora, la città di Piacenza alla città di Rimini, Reggio nell'Emilia può fregiarsi dell'appellativo di Città del Tricolore, in quanto la bandiera italiana, su ispirazione dei vessilli della Repubblica Cispadana, nacque e fu esposta per la prima volta in questa città il 7 gennaio 1797.

 

Il vessillo fu esposto nella settecentesca Sala del Tricolore del Municipio cittadino, nello stesso salone che oggi ospita le sedute del consiglio comunale.

 

Il centro storico attuale della città è a forma di esagono allungato, attraversato dalla via Emilia, e ha un'impronta prevalentemente cinque-settecentesca. I principali monumenti sono:

 

- Duomo

Chiesa di San Giovanni Battista ( Battistero)

- Basilica di San Prospero

- Chiesa di Sant’Anselmo da Lucca

- Chiesa di Sant’Agostino

- Tempio della Beata Vergine della Ghiara

- Teatro Municipale Romolo Valli

- Teatro Ludovico Ariosto

- Musei Civici

- Palazzo Ancini

- Palazzo Busetti

- Municipio e Sala del Tricolore

 

Per gli amanti di Moda,  Shopping...

 

 

il centro di Reggio Emilia conta numerosi negozi di vari marchi nazionali ed internazionali dove poter far acquisti.

 

Uscendo un po’ dal centro città, in zona stadio Giglio, si trova il rinomato centro commerciale ‘I Petali’ dove oltre a poter far shopping scegliendo tra una vasta gamma di negozi con i migliori brand, un moderno cinema, bar e vari tipi di ristoranti sono l’ ideale per trascorrere una giornata tra amici o con tutta la famiglia.

 

Per i Buongustai...

 

 

Elemento principe della cucina di Reggio Emilia è il maiale, allevato fin dal medioevo nei territori circostanti. Dal suino, oltre ai salumi insaccati come prosciutti, salami, viene ricavato lo strutto, ingrediente base nelle cucine reggiane.

 

Grande importanza viene data al formaggio, quasi esclusivamente Parmigiano-Reggiano, ed ai latticini, come il burro. Tra le verdure spiccano gli spinaci e le bietole, usati in due dei più noti piatti reggiani: i tortelli verdi e l'erbazzone.

 

Per chi desidera sedersi comodamente a tavola:

 

Per l’antipasto: Gnocco fritto, Erbazzone, Ciccioli, e Salumi vari

 

I primi piatti: Tortelli verdi, Tortelli di zucca, Tagliatelle con il ragù, Cappelletti in brodo o con la panna, Lasagne al forno, Gnocchetti, Passatelli

 

I secondi: Bollito misto, Stracotto di somarina o di bue, Polpettone di tacchino, Cappello del prete, Coniglio alla reggiana

 

Per finire con i dolci: Intrigoni ( classico dolce di Carnevale), Spongate ( periodo natalizio), Biscione reggiano, Zuppa inglese, Sugo d’uva, Torta di castagne

 

E per gli appassionati di Mostre, Lirica o Fiere...

 

 

Dotato di tre padiglioni attrezzati con tecnologie e servizi per tutte le esigenze e ampi spazi all’aperto, il quartiere fieristico di Reggio Emilia occupa una superficie di oltre 100.000 metri quadrati.

 

Il settore sul quale si è specializzata è quello zootecnico, grazie a fiere di rilevanza internazionale come quella ornitologica, suinicola e al salone del cavallo americano.

 

Non solo animali, la fiera offre anche manifestazioni dedicate al tempo libero, all’arte contemporanea, all’antiquariato e alla casa.

 

Come arrivare: dal centro città si può prendere l'autobus n.5 oppure il n.9, attivo nei giorni festivi. La fiera è a soli 800 m dall'uscita autostradale di Reggio Emilia.

 

 

Sentire un concerto o un’opera al Municipale Valli: E' il terzo miglior teatro d'opera d'Italia. I programmi non sono ricchi per numero, ma di buona qualità e il teatro è un gioiello ottocentesco.  

 

Infine per gli amanti delle mostre vi segnaliamo...

               

- Galleria D'arte 2000 & Novecento 2000 & Novecento (Indirizzo: 43, Corso Garibaldi Giuseppe)

 

- Galleria Bonioni Arte Bonioni Arte Snc (Indirizzo: 43, Corso Garibaldi Giuseppe)

 

- Galleria D'arte Contemporanea Il Cavallino (Indirizzo: 4/a, Piazza Fontanesi Antonio)

 

- Galleria D'arte S.r.l. Zamboni E. Zamboni E.  (Indirizzo: 2/d, Viale Allegri Antonio)

 

- Rodolfi Pietro Cornici Aste Dorate            (Indirizzo: 1, Via Dei Gonzaga)

 

- Stanislao De' Bonis                            (Indirizzo: 30, Via Emilia S. Pietro)

 

- Officina delle Arti                                                   (Indirizzo: 29, Via Brigata Reggio)

 

- Collezione Maramotti                                               (Indirizzo: 66, Via Fratelli Cervi)

 

Reggio Emilia è riconosciuta infine come il centro nevralgico delle terre matildiche, connotate dal profilo dei castelli e dalla presenza di antiche pievi e di borghi storici, che rappresentano un vasto comprensorio, prevalentemente collinare, in cui la civiltà del medioevo è ancora leggibile nei segni lasciati nel territorio e in cui anche la civiltà materiale e le tradizioni enogastronomiche hanno conservato un legame forte con la storia.

 

Le terre matildiche sono uno dei costituenti più affascinanti della regione emiliana, confermandosi negli anni come luogo di richiamo per il turismo anche internazionale. Le tradizioni matildiche, rievocate nelle suggestive manifestazioni in costume, hanno cementato una comune identità: quella, appunto, che si riconosce nella vicenda della Grande Contessa, quando la storia europea aveva collocato su questi colli il suo più splendido scenario, a cavallo fra i secoli XI e XII.

 

Per il vostro soggiorno a Reggio Emilia, INC Hotels Group propone alberghi di categoria e caratteristiche differenti a Parma a Reggio Emilia e Provincia, in grado di soddisfare ogni esigenza di business e di turismo.

 

 

 

 

 

NEWS

 

25-05-2014

SALONE DEL CAMPER - 13/21 SETTEMBRE 2014

Caravan, Accessori, Percorsi e Mete

14-05-2014

REGGIO CHILDREN DELEGAZIONE: USA 25-30 Maggio

Fondazione Reggio Children.

12-05-2014

GIRO D’ITALIA - 21/22 MAGGIO

La ’carovana’ dell’evento ciclistico più importante d’Italia anche quest’anno ci farà visita...!